Drops in the Mediterranean Sea

by Luca Catalano Gonzaga

Neonati, bimbi non accompagnati, donne incinta, uomini tramortiti dal viaggio. Ecco i protagonisti involontari di questa ennesima ondata di sbarchi. Sono in migliaia, tutte le settimane, a partire dalle coste della Libia, profittando delle condizioni atmosferiche favorevoli, per raggiungere l’Europa. Esiste però una tragedia nella tragedia: se da una parte alcuni ce la fanno, salvati all’ultimo istante dalle operazioni di soccorso della Guardia Costiera Italiana, dall’altra sono tanti quelli che vengono inghiottiti dalle acque del Mediterraneo. Le fotografie di Luca Catalano Gonzaga, raccontano le diverse fasi dei soccorsi: dall’avvistamento dell’imbarcazione in avaria, stipata spesso fino all’inverosimile, alla delicata fase di accostamento quando il rischio che il gommone si capovolga diventa più alto perché le persone terrorizzate nel tentativo di mettersi in salvo destabilizzano l’intera struttura. Ma soprattuto raccolgono gli sguardi angosciosi e allo stesso tempo speranzosi, di uomini, donne e bambini in cerca di una vita degna di essere vissuta. (testo a cura di Sebastiano Caputo).

SOSTIENI WITNESS IMAGE E REGALATI UNA FOTO

Una selezione di fotografie dall’archivio di Luca Catalano Gonzaga è disponibile come stampe da collezione. L’obiettivo della vendita dele stampe è quello di contribuire alla realizzazione dei progetti fotografici di Witness Image, che narrano le grandi trasformazioni del nostro tempo.

Il sito utilizza cookie per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta l’ Informativa Estesa.

OK